Err

GARANZIA DEI PRODOTTI
-
Le disposizioni delle presenti non possono privare il consumatore della garanzia legale che obbliga il venditore professionale a garantirlo contro tutte le conseguenze dei vizzi nascosti della cosa venduta. Per fruirne, il cliente dovrà conservare la fattura o la bolla ricevuti insieme alla merce acquistata.

Se il prodotto acquistato presenta dei difetti che ne impediscono l'utilizzo (purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica allegata) dovrete comunicarcelo entro sette (7) giorni dalla ricezione della merce, anche tramite e-mail. Il prodotto non conforme sarà sostituito a nostre spese. Qualora non sia disponibile un prodotto identico potremo concordare la sostituzione con un altro prodotto di pari valore oppure verrà rimborsata l'intera somma.

Non si accettano resi se non preventivamente autorizzati da Rebal Srl.

In linea generale la merce dovrà essere restituita nelle stesse condizioni in cui è stata consegnata (leggere attentamente le NOSTRE CONDIZIONI DI RESO nel DIRITTO DI RECESSO).

Il consumatore è espressamente informato che il Venditore non è sempre il fabbricante dei prodotti presentati sul sito e che Rebal srl si libera di ogni responsabilità derivanti da prodotti difettosi di altri produttori.
Di conseguenza, in caso di danni causati ad una persona o ad un bene del prodotto, solo la responsabilita del fabbricante di questo qui potrà essere ricercata dal consumatore, sulla base delle informazioni che figurano sull'imballaggio del prodotto.

La durata di garanzia è di un anno (1 anno). Sono esclusi dalla garanzia tutti i prodotti modificati o accomodati dal cliente o da tutt'altra entità diversa dal venditore.

Tutti i palloncini sono esclusi dalla garanzia poiché la durata del buon funzionamento dipende da molti fattori non dipendenti dal nostro controllo. Pertanto, le condizioni meteo, l'eccessivo gonfiaggio e/o l'errata conservazione possono causare la rottura improvvisa del palloncino.
-
Forza Maggiore
-
Nessuna delle parti può essere considerata responsabile per il mancato rispetto degli obblighi contrattuali la cui esecuzione sia stata ritardata o impedita da un caso di forza maggiore o caso fortuito.

Sarà considerato come un caso di forza maggiore ogni fatto o circostanza incontrollabile, esterna alle parti, imprevedibile, inevitabile, indipendente dalla volontà delle parti e che non potrà essere impedito da questi ultimi, malgrado tutti gli sforzi ragionevolmente possibili.

La parte toccata da tali circostanze ne avviserà l'altra nei dieci giorni lavorativi dopo la data in cui ne è venuto a conoscenza.

Le due parti si riavvicineranno, in un termine di tre (3) mesi, salvo impossibilità dovuta a un caso di forza maggiore, per esaminare l'incidenza dell'evento e convenire le condizioni in cui l'esecuzione del contratto può essere perseguito.

Se il caso di forza maggiore ha una durata superiore a un mese, le presenti condizioni generali potranno essere rescisse dalla parte lesa.

In modo assoluto, sono considerati come caso di forza maggiore o caso fortuito, oltre che quelli abitualmente ritenuti dalla giurisprudenza delle corti e dei tribunali: il blocco dei mezzi di trasporto, terremoto, incendi, tempeste, alluvioni, fulmine, la sospensione delle rete di telecomunicazione o difficoltà proprie alle reti di telecomunicazione esterne ai clienti.
-
Legge Applicabile
-
Le presenti condizioni generali sono sottomesse alla legge italiana.

In caso di litigio o di reclamo, il consumatore dovrà rivolgersi prima al VENDITORE per ottenere una soluzione amichevole.

Per ogni controversia è competente il Foro di Cassino (FR) Italia.
-
- Altre informazioni utili a integrazione
-